VISITA OSTEOPATICA E TRATTAMENTO

L'osteopatia si occupa di tutte quelle affezioni che interessano l'apparato muscolo schelettrico e viscerale.
E' consigliabile recarsi  dall'osteopata sia per problemi in atto che per una visita a scopo preventivo.
Difatti i primi possibili disturbi possono insorgere sin dalla nascita (parto prematuro, parto cesareo, forcipe, ventosa, fratture), o a seguito di eventi traumatici (incidenti, colpi di frusta, distorsioni, ernie, lesioni muscolari, blocchi articolari, tendinopatie...). Possono essere la conseguenza di disturbi congeniti o acquisiti (scoliosi, iper o ipo lordosi, ipercifosi, alluce valgo, piede torto congenito, colon irritabile...) o di gravi stress legati alla sfera emozionale (lutti, ansie, depressioni...)..
Quindi l'osteopata  è in grado di spaziare in un campo d'azione molto vasto che include:
PROBLEMI DI NATURA MECCANICA (artrosi, distorsioni, strappi, ernie, dolori muscolari...)
DISTURBI DI NATURA VISCERALE (cefalee, gastriti, blocchi articolari...)
e PROBLEMATICHE SOMATO-EMOZIONALI. 
L'obiettivo dell'osteopata è in primis ELIMINARE IL DOLORE, permettendo al nostro organismo di poter ritrovare il corretto funzionamento, successivamente ripristinare un corretto schema posturale che permetta al paziente di mantenersi in perfetto equilibrio a lungo termine.